domenica 16 ottobre 2011

Vasca da bagno AMARCORD

Amarcord, è una vasca da bagno 
realizzata a mano in italia utilizzando 100% lastre di rame. 
Presentata e prodotta da Rapsel in anteprima all'ultimo Cersaie di Bologna.
 


Incontro il suo "papà" l'architetto e designer Marco Merendi 
 e improvvisiamo un'intervista:


Ciao Marco, come è nata l'idea di questo progetto?

"Spesso passeggiando per mercatini mi capita di innamorarmi di vecchi oggetti, delle loro forme, dei loro materiali ma soprattutto mi capita di cominciare a pensare alla loro vita passata, a come venivano percepiti, usati, pensati, toccati…comincio a farmi domande, a immaginare scenari e a pensare nuove situazioni, nuovi spazi. La stessa cosa mi è capitata con una vecchia fioriera in rame che era stata verniciata di bianco al suo interno: rame, materiale che rimanda a tempi passati e smalto bianco, finitura contemporanea, legata al mondo del design...per me doveva diventare una vasca!
una vasca particolare, ricca, preziosa, come sanno esserlo gli oggetti della memoria

una vasca che doveva sembrare un pezzo unico, mettere in risalto la sapiente artigianalità della lavorazione, esaltare il materiale di costruzione (100% lastra di rame), la sua finitura ed il contrasto con la parte interna smaltata

una vasca dalla forma iconica, lineare, semplice, che evocasse i tempi passati ma allo stesso tempo avesse dimensioni e forma per vivere negli ambienti della nostra quotidianità

una vasca che affronta e interpreta il tema del ricordo, della memoria: “AMARCORD”, in dialetto romagnolo “mi ricordo”, parola che il grande maestro Federico Fellini ha resa immortale in quello che è uno dei suoi film più famosi e sicuramente più autobiografico

“AMARCORD”, il film in cui Fellini in sogno racconta la vita ed i personaggi di un antico borgo di Rimini, il suo viaggio dall’adolescenza alla maturità.

un film che da romagnolo ho sempre amato e che per me resterà sempre un riferimento

Ecco come è nata la mia " AMARCORD"



 Immagini gentilmente concesse dall'arch. Marco Merendi


... e cosa dire??...
Chapeau!!!



PS:









E' in corso,
sfogliando il blog,
il giveaway
per festeggiare il primo anno
di Giato Salò
con scadenza 27 ottobre 2011.
Il premio?
Un week and per due persone
al Resort Premignaga,
sul lago di Garda
Partecipate tutti!!!


Gianly




5 commenti:

  1. Gianly cosa dire?......
    Che idea.....
    Non è il mio genere,ma l'idea è geniale!!
    Baci
    Sabry!!

    RispondiElimina
  2. veramente molto particolare, sicuramente più calda e avolgente una normale vasca!

    RispondiElimina
  3. Splendida gianly....sempre grandi novità.....daniela

    RispondiElimina
  4. La trovo molto bella, complimenti all'Architetto!!

    RispondiElimina
  5. cara gianly io qua mi lustro sempre gli occhi e anche l'animo!!!!!!!!!!
    scusa tanto se mi ripeto ma sei un MITOOOOOOOOO.....
    ciauuuuuuuu
    roberta

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...