domenica 5 febbraio 2012

Amici della musica


La musica mi appartiene.
Appartiene alla storia della mia famiglia da generazioni.
Sono stata nutrita con le note di Bach e quelle di Handel, 
ma mi sono soffermata parecchio su qualche battuta di Hindemith
aspettando che quel maledetto si, con quattro tagli sul gambo e uno in testa,
prendesse le sembianze di un suono e non di un gracchio!
L'evento straordinario che vi segnalo oggi 
è un concerto che vede protagonisti
quella parte della mia famiglia che fa sul serio.
Non c'è giorno, che io mi ricordi,
che non abbia sentito mio padre, 
suonare il suo pianoforte.
Ha dedicato tutta la sua vita a far correre le dita sui tasti, 
senza chieder niente in cambio!
Ha raggiunto una tale abilità e precisione,
ma tutt'ora la ricerca con uno studio costante.
Quando mio fratello iniziò a studiare il violino,
quasi non arrivava con le dita al riccio per accordarlo.
Ora abbraccia una viola come se gli uscisse dal cuore.
Non c'è giorno, che io mi ricordi,
che non abbia sentito mio fratello
suonare la sua viola.
L'evento straordinario?
Non ricordo più quando li ho sentiti suonare insieme!
 
Consiglio a chiunque ami la musica di trascorre una serata a Salò
Giovedi 9 Febbraio alle ore 21
Gianly




10 commenti:

  1. purtroppo non posso esserci, ma spero che metterai qualche spezzone, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Complimenti alla tua famiglia! Devi esserne molto fiera! Purtroppo ci separano troppi chilometri, ma la musica non ha confini e, in un modo o nell'altro, arriverà qualche nota anche qui.

    RispondiElimina
  3. Nooooooo.....voglio eserciiiiiii........quanto lo vorrei! Meravigliosa famiglia musicale, sono li con il cuore.
    Pat

    RispondiElimina
  4. Una sicura ascoltatrice6 febbraio 2012 08:13

    Sfiderò il freddo e tutte le possibili intemperie........il mio cuore palpita già dall'emozione........
    Bacissimi

    RispondiElimina
  5. Vorrei il dono dell'ubiquità almeno per questa volta!
    Fortunati voi!!!!!

    RispondiElimina
  6. Una famiglia di artisti, che meraviglia! Gianly mi raccomando, postaci qualche pezzo, non tutte potremo essere li fisicamente, ma sarebbe bello poterli ascoltare. Complimenti al tuo papà, e al tuo fratellino, e un grande abbraccio a te.

    Viviana

    RispondiElimina
  7. sai che amo tanto la musica del tuo papá e non hai idea come vorrei essere presente a questo concerto!!!! meraviglia!

    RispondiElimina
  8. OHH I would love to hear you dad play - I always love it when I visit your blog Gianly :O)
    happy day to you my sweet friend,
    Axx

    RispondiElimina
  9. Magica famiglia! Se riesco ad uscire dal guscio vengo a sentirli. Grazie per tutto tu lo sai....... Bacio dal mio bosco

    RispondiElimina
  10. Peccato che la distanza mi impedisca di partecipare. Mi piace tantissimo ascoltare e vedere suonare dell'ottima musica. Se i tuoi cari passeranno per Roma saro' felice di partecipare.
    Un caro saluto
    Marina

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...