martedì 27 marzo 2012

backstage of... bruschette


 Guardando un'immagine fotografica, non tutti possono immaginare cosa avviene dietro le quinte! 
              Questo è un servizio realizzato e pubblicato su B*IO RIVISTA:

La realizzazione dei piatti generalmente avviene in una cucina e le foto vengono scattate in interno.
Qui avevamo l'esigenza di avere una luce particolare e un effetto dell'acqua più simile possibile a quella del mare. Ho realizzato queste bruschette inventando al momento la ricetta e devo dire che il risultato è stato sorprendente! Realizzare un servizio all'esterno, richiede velocità compositiva e di scatto per non alterare la freschezza del piatto, inoltre è buona cosa aver precedentemente "studiato" insieme al fotografo ogni possibile inquadratura e decoro onde evitare di rielaborare le pietanze.
Altro suggerimanto ... trovate una sistemazione più comoda!
                                                 
 




Vivaci sapori mediterranei
 (published by Bio Rivista)
food stylist & recipes of Gianlidia Tonoli
   photo Steve Claim

Fette di Pane rustico, allegre 

Ingredienti:

Pane da affettare ai 5 cereali
Un avocado maturo
2 cipolle di Tropea
Feta
Pomodorini
Origano
Limone
Olio extra vergine d'oliva
Sale e pepe


Sbucciare, togliere il nocciolo e tagliare a cubetti l'avocado.
Tagliare le cipolle a lamelle sottili ed inserirle in un minipimer aggiungendo due cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Aggiungere l'avocado a cubetti e il succo di mezzo limone. Frullare ottenendo la consistenza preferita. Sistemare con sale e pepe.

Spalmare sulle fette di pane.

In una ciotola preparare un composto di pomodorini, capperi, cipolla di Tropea e cubetti di feta.
Condire con olio extra vergine d'oliva, qualche goccia di limone spremuto, sale e pepe.

Adagiare il composto sulla crema di avocado, spolverare con foglioline di origano e un filo di olio extra vergine d'oliva.

Fette di pane abbrustolite, felici 

Ingredienti:

10 gamberetti
Philadelphia
Un limone
Capperi sotto sale, una manciata
Olive taggiasche snocciolate
Misticanza fresca
Una cipolla di Tropea
Pomodorini
Paprika dolce
Sale
 

Lessare i gamberetti.
Nel frattempo, lavorare la Philadelphia con qualche goccia di limone e un cucchiaio di paprika dolce.
Spelare, sminuzzare i gamberetti e aggiungerli al composto.
Abbrustolire su entrambi i lati le fette di pane
In una ciotola preparare un'insalata con la misticanza, i pomodorini, le olive taggiasche, la cipolle di Tropea a lamelle sottili ed i capperi sciacquati sotto l'acqua corrente.
Spalmare il composto su una fetta di pane caldo, aggingere l'insalata, coprire con un'altra fetta e decorare a piacere. 


                                                                      Buon appetito,

                                                                            Gianly

13 commenti:

  1. Tesoroooo, io potrei solo farlo nella vasca da bagno!!!!! Che splendida ambientazione! Baci!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia.... E che fame!

    RispondiElimina
  3. Adoro vedere gli addetti al lavoro all'opera si impara sempre tanto!! il risultato è bellissimo! complimenti!

    RispondiElimina
  4. Dà proprio l'idea che il piatto stia galleggiando! Ottime ricette per le brusche!

    RispondiElimina
  5. Si, ma per fare il tuo lavoro bisogna essere degli atleti...
    Io restavo li incriccata accanto alla piscina.....un bacione tesorona. Pat

    RispondiElimina
  6. ebbhè, ma voi siete dei veri professionisti!!
    io mi ci sarei tuffata in una piscina simile :-)

    RispondiElimina
  7. Che buoni i crostoni..dopo una insalatina proprio non ci volevano ..che forte il set!!è bello scoprire i piccoli trucchi del mestiere.Besos

    RispondiElimina
  8. E' la prima volta che un piatto mi viene servito in modo così insolito e nello stesso tempo con tanta poesia.
    Grazie Gianly sei più che speciale!!!!!!!
    Tecla

    RispondiElimina
  9. Mi piacerebbe assistere ad uno shotting. Se ti capita di lavorare dalle mie parti, posso?
    Ciao Anna

    RispondiElimina
  10. troppo carino e divertente... semplicemente geniale!
    un bacio carissima Gianly
    simonetta

    RispondiElimina
  11. invitanti queste ricette e con queste foto poi ancora di più! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. che bella ricetta..le foto sono stupende...
    sempre post molto interessanti..
    nuova follower
    baci
    http://color-blockbyfelym.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Ahahaha, questo post è illuminante!

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...