lunedì 17 settembre 2012

carota o bastone?

Carota, grazie!
Lo sapevate? 
Esistono infinite varietà di carote,
 non solo quella con il fittone radicale arancio.
Appartenente alla famiglia delle Daucus Carota 
 la varietà nera o viola,
è un concentrato vitaminico, 
ricca di antociani,
 potentissimi antiossidanti che si trovano nell’uva
 e in tutti i frutti di colore nero.

 Decisamente glamour oltre che ottima, 
mi ha ispirata per la creazione di una piccola coccarda in feltro.
L'appunterò, con l'utilizzo di una spilla,
ad un qualsiasi capo invernale.
 Cotta al vapore, 
servita con olio extravergine d'oliva e qualche fogliolina di menta fresca,
è un contorno insolito.
Centrifugata è un portento, 
ma Mirco nel suo "ORTO di MIchelle"
la trasforma in inchiostro e decora T-shirt.


C'è ancora qualche posto disponibile 
per il mio workshop 
"Shabby Chic Setting Table"
a San Felice del Benaco (BS)
il  29 settembre

Gianly

24 commenti:

  1. Happy week dear Gianly, hope you're enjoying September :)
    Carrots in orange is all we have in Denmark - but they are still nice.
    CIAO and love Axx

    RispondiElimina
  2. felice di ritrovarmi con la mia t-shirt orti-sta tra le carote del tuo blog!!!! M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. da noi non si trovano ma sono veramente splendide oltrechè pine di buone qualità

    RispondiElimina
  4. non avevo mai visto questo tipo di carote......parteciperei volentierissimo al tuo workshop, ma purtroppo abito troppo lontano.....in bocca al lupo per tutto Lory

    RispondiElimina
  5. Buone queste carotine, multiuso!
    Il colore mi ricorda la barbabietola cotta, che è anche un ottimo colorante naturale.
    Mi spiace per il workshop, sarebbe stato bellissimo partecipare!

    RispondiElimina
  6. Uh Gianlidia, che meraviglia questa presentazione. Mostrerò queste foto al mio figliolo duenne, chissà che non decida che le carote sono belle e divertenti e gli venga addirittura voglia di mangiarle!

    Ti abbraccio, buona giornata cara

    Viviana

    RispondiElimina
  7. Queste carotine sono una delizia e non le conoscevo proprio!! Bellissime foto come sempre...un bacio!

    RispondiElimina
  8. Sono sempre alla ricerca di frutta e verdura viola da introdurre nella nostra dieta!
    Queste non le avevo mai viste!
    Che sapore hanno e soprattutto i semi dove si trovano?
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna,
      il sapore assomiglia vagamente a quello della rapa rossa. I semi puoi chiederli a Marcus info@vitamineproteine.com

      Elimina
  9. Sono.... bellissime!!!
    e mi piace tanto anche la tua spilla!
    Un bacio
    donata

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutti, queste carote sono eccezionali , se qualcuno di voi le ha provate vi consiglio di assaporarle insieme al succo di cocomero, una bella centrifuga..e vederete che meraviglia! oltre al sapore regala un grandissimo vigore! :)

    RispondiElimina
  11. Giato ciao,ma lo sai che io non le trovo qui da me????
    Volevo anche ringraziarti per l'invito che mi hai mandato,ma non so cosa devo fare?
    Ops non sono un genio del pc!!;))))
    Mi aiuti?
    Un grazie anticipato ed un bacione!!
    A presto!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  12. Cara gianli come sempre sorprendente...... ma dove le compro? Devono essere pure buone. Quando vedi la tua mamma ho la senti..... mi piacerebbe una collana di lana proprio di questo colori... me la "ordini" (magari la Giuli legge)...... devo essere trendy per quel viaggetto a Copenaghen...... bacioschi dani

    RispondiElimina
  13. Fortissimo..sapevo delle patate..c'è sempre da imparare!

    RispondiElimina
  14. quelle viola mi mancavano... bellissime e direi quasi molto trendy in questa nota di colore!
    bellissime foto Gianly
    bacioni
    simonetta

    RispondiElimina
  15. Non conoscevo queste carote e non vedo ora di sentire tutte le meraviglie Che imparerò da te:))
    Confermo che ci sarò! Dimmi se devo mandarti email e/o bonifico per la prenotazione .
    Sto contando i giorni :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che meraviglia!!! Non vedo l'ora!
      Ti aspetto sabato 29, alle ore 9.30
      Se hai difficoltà nel trovare il vivaio, chiamami ;)

      Elimina
    2. ok, prima di venerdì prossimo, mi stampo tutto!
      a sabato ^____^

      Elimina
  16. Ciao Gianly! Che bel blog, ti seguo con gioia!! Allora ti aspetto a Bergamo! Un abbraccio. Natasha

    RispondiElimina
  17. Carote nere(mai viste e sentite)...acciughe fritte(una bontà)...radice di zenzero(grazie come se avessi accettao,mon mari non ne ha bisogno,eh eh)...sei una scoperta continua!!!
    e quel corso di mazzi...verrei,oh sì che verrei!!!
    peccato che sei un pò fuori mano...
    a presto Lieta

    RispondiElimina
  18. accipicchia, ne sai una più del diavolo, mai viste queste carote, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...