venerdì 9 novembre 2012

torta al cioccolato e cannella VS spugnetta





Che tenerezza i figli piccoli, 
quando con la bocca piena e la faccia sporca di cioccolata
chiedono la seconda fetta di torta!
Poi crescono,
e con la voce simile a quella del cacciatore di Cappuccetto Rosso,
i baffi più lunghi dei capelli,
e la fame di un lupo
ti dicono:
"Carina la torta ... ma sembra di mangiare una spugnetta!"

 
Una spugnettaaa???

Allora ho travestito una fetta, in stecco...
et voilà!
Ora i lupi hanno i baffi sporchi,
mangiano le spugnette e bevono birra.
 
Che tenerezza!
: )

Ecco la ricetta della spugnetta, semplificata.
Per figli coi baffi!
 
L'unità di misura per la preparazione della spugnetta, 
è il vasetto vuoto dello yogurt.
Lavora a crema il burro e lo zucchero in una ciotola.
Unisci le uova, quindi lo yogurt e i latte in cui hai sciolto il lievito.
Unisci il cacao e una grattuggiata di cannella.
Versa il composto in una teglia e cuoci a forno caldo,
 170° per 50 min

Servi con una spolveratina di cacao o di zucchero a velo.
 
***
La settimana prossima doppio giveaway, spargi la voce!
Gianly



12 commenti:

  1. Già...il piccolo esserino profumato che ti chiamava con la voce di passerotto...all'improvviso si trasforma in un "essere" con baffi,basette,ORECCHINO,voce da orco...ti ruba la tua birra dal bicchiere...ma se lo guardi bene negli occhi,in fondo c'è ancora quell'esserino profumato...ma ben nascosto però!!!!!
    Via...si prova la torta!!!!
    Lelia

    RispondiElimina
  2. Delizioso post Gianly, non solo per la ricetta, ma per quanto amore lascia trapelare!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  3. i lupi perdono il pelo ma....
    la torta al cioccolato ha sempre il suo fascino!!!
    Che tenerezza il tuo post Gianly!
    Donata

    RispondiElimina
  4. Questi lupi sono eterni lupacchiotti! Saltano di gioia per l'ultimo modello di auto sportiva così come lo facevano per la macchinina o il pacchetto di figurine....'stì lupetti che si leccano i baffi, che fortunati!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post molto divertente, conosco questi figli con la voce da cacciatore di Cappuccetto Rosso e la fame da lupi :-))

    RispondiElimina
  6. Certo che sanno come spiazzarci ma tu ormai conosci i tuoi lupotti e sei abile! Un dolcissimo post! La ricetta la faccio questa sera non il mio...

    RispondiElimina
  7. che idea fantastica quella dello stecco!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Che bontà! Anch'io voglio sporcarmi i baffi...eheheheh
    buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. ...e se invece dei baffi hanno gli shorts mozzafiato e il rimmel??? mamminaaaa quanto crescono in fretta anche le bambine!!! ma quando vedono i dolci...spugnetta o no...aaaaaaaauuuuuuummmmmm!
    baci Lieta

    RispondiElimina
  10. Ciao, ma come è simpatico e ricco di cose belle il tuo blog.....veramente anche di dolci molto buoni che piacciono a tutti piccoli e grandi!!!
    Ti seguo e se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto.

    RispondiElimina
  11. Che carini i nostri ragazzi anche se si trasformano sono sempre i nostri cuccioli! Pensa che le mie mi dicono quando preparo una torta si può mangiare o è solo per guardare?
    Tenere!!!
    Ti capisco mia cara ma c'est la vie
    Baci
    Marina

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...