lunedì 7 gennaio 2013

Reali emozioni, in cucina


Ho trascorso un weekend a Torino,
invitata, insieme ad altri 19 blogger
dall' Assessorato al Turismo e alla Cultura
per ducumentare gli eventi organizzati per il mese di Dicembre.


Un weekend con un programma intenso,
ricco di piacevoli scoperte.


Il photostylist, la fotografia e la scenografia
fanno parte della mia professione,
ma non sono ancora immune
allo stupore e meraviglia
di alcune ambientazioni,
dei mock up realizzati per rendere reali le scene,
al sapiente recupero dei materiali,
al senso ritrovato.


La storia custodisce segreti,
che fortunatamente attenti professionisti,
sanno riconsegnare ripuliti dalla patina del tempo,
carichi di suggestioni.

Ho raccolto in questo piccolo magazine,
le immagini che ho scattato
nelle Cucine Reali del Palazzo Reale di Torino,
nei sotterranei dell'ala di levante.
Luoghi misteriosi, carichi di storie segrete,
di persone invisibili,
di amori possibili.

Buona visione
Gianly


15 commenti:

  1. che posto straordinario, ricco di storia e di vite vissute :)!! i tuoi scatti emozionano...sei davvero brava!!
    Grazie di questa condivisione :)!!

    Buona giornata
    Sara

    RispondiElimina
  2. Bellissimo reportage delle tue giornate torinesi.
    Grazie.
    Elli

    RispondiElimina
  3. Alessandro Borghese era presente all'inaugurazione della nuova sede del "Panino Giusto" in Carrobbio... http://youtu.be/852GHRMpgkY

    RispondiElimina
  4. bravissima!!! hai fatto un magnifico reportage, un luogo magico che le tue immagini anno immortalato per sempre
    e io c'ero!!!
    baci
    s

    RispondiElimina
  5. Una vera meraviglia.. grazie immensamente per aver condiviso questa esperienza con noi. Notevolissima!Ti abbraccio, buon lunedì! <3

    RispondiElimina
  6. Un reportage d'eccellenza! Davvero belle le immagini e che incanto quelle cucine.
    Marina

    RispondiElimina
  7. ... "ma non sono ancora immune allo stupore e meraviglia"... Parole splendide, indice di una personalità che proprio mi piace. Per queste ti faccio i miei complimenti cara Gianlidia, ancor prima che per le tue bellissime immagini.
    Un augurio di un nuovo anno pieno di serenità (che non guasta mai) e un pizzico di pepe!
    Silvia

    RispondiElimina
  8. ma come ho fatto a scrivere hanno senza la H!!!!....
    evabbehhh

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia!! grazie Gianlidia per aver condiviso questo magazine!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. che emozione tornare a leggere le tue parole-foto-pensieri. che talento, che meraviglia.
    un bacio grande cara.

    RispondiElimina
  11. Looks like an amazing adventure Gianly,
    Hope 2013 started off great for you and your family,
    Axx

    RispondiElimina
  12. ma che belle foto! non so neanche come sono capitata qua ma ci tenevo a dirti che mi sono soffermata a guardare... complimenti! A presto...

    Federica :-)

    RispondiElimina
  13. Ma che spettacolo meraviglioso!! Quello che ho visto qui è davvero unico la tua ricostruzione, le foto il book le descrizioni rendono davvero unica la visita in questo luogo che non vedo l'ora di compiere. Credo che questo magazine non può rimanere tale ma deve diventare un prezioso libro stampato!

    RispondiElimina
  14. evento interessante ed immagini magnifiche, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. le tue foto ....mi hanno fatto amare ancora di più torino, la mia città..grazie!!!!

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...