mercoledì 11 settembre 2013

Ti tengo e ti tingo


Non ne faccio mistero...
sono una riciclona!
Non riesco a buttare, scartare, eliminare per poi riacquistare.
Mi piace dare una seconda, ma anche una terza e quarta chance alle cose!
Un'amica voleva eliminare i suoi vecchi grembiuli di lino,
ma sono intevenuta e li ho salvati.
"Fammeli color peonia, Gianly"
Ok capo!

 Per quattro grembiuli in lino, ho utilizzato una confezione di 
seguendo il procedimento consigliato.

Anche i buchi hanno una storia,
e a volte rattopparli significa cancellare le tracce di un vissuto.
Questo è un buco importante...
un impiglio d'amore che per nessun motivo
andava cucito!

 Il grembiule è quell'outfit che rende unico lo stile,
anche in cucina. 
Rappresenta quel gesto d'autres fois, che le nostre nonne ben conoscevano
non solo per salvare un'abito, ma per rendere glamour un compito.
  
Utilizzate il grembiule... 
la differenza resta nella memoria!
Gianly

19 commenti:

  1. Al di la' dell'importanza del gesto (recuperare in extremis cio' che e destinato alla rottamazione e' bella cosa) mi piace il tuo modo di descrivere le situazioni. Bei testi e belle fotografie. Complimenti! (Giovanna Nolli - scusa ma qui scrivono tutte donne...)

    RispondiElimina
  2. Grazie Giovanna e benvenuta fra le mie parole!

    RispondiElimina
  3. Ancor più belli che da nuovi!!!
    Anch'io ho la linomania e il lino più viene usato e consumato e più diventa romantico.
    Foto e presentazione eccezionali, Bravissima.

    RispondiElimina
  4. mooolto più belli così, si addicono di più alla modella...
    salutoni
    s

    RispondiElimina
  5. IL grembiule lo uso sempre e li riduco in uno stato pietoso...magari averli a tinta unita in modo tale da tingerli...sono quelli stile nonna con tutti i fiori! E quando li indosso mi sento molto massaia...un abbraccio cri

    RispondiElimina
  6. E ricordo bene di un tuo grembiule sai? Forse era così simile? Bellissima la frase finale. Ma tu ci stupisci sempre con le tue dolcezze. A prestissimo davv stavolta <3

    RispondiElimina
  7. Ciao Gianly, questo colore mi piace tantissimo, mi rilassa e mi ispira .....grazie per avermelo proposto con queste tue eloquenti fotografie!
    Un bacione
    Dany

    RispondiElimina
  8. Concordo assolutamente : un grambiule di lino anche se bucato non va eliminato e direi che hai ridato vita ad un capo che è diventato ancora più bello !
    Bravissima Gianly !
    un abbraccio
    simona
    ah.....sai che mi sono iscritta ad un mini corso di fotografia ? ahahahah chissa che non riesca a fare delle foto decenti !

    RispondiElimina
  9. Sempre più brava ed più attenta ad ogni dettaglio la mia BAMBINA!!!!!!!
    Il mio cuore ti abbraccia fortissimamente e le mie braccia ancora di più
    Mamma

    RispondiElimina
  10. A volte esagero, e do anche una quinta chance....ma quest'estate ho ripulito un pò, altrimenti divento una serial hoarder!! Bellissimi i tuoi grembiulini, trés chic!

    RispondiElimina
  11. Bella idea cara Gianly!! Quel colore è favoloso e quei grembiuli hanno ripreso nuova vita! Brava come sempre...bacione <3

    RispondiElimina
  12. Mi piacciono i colori , anche sui tessuti che raccontano già di storie passate, li abbelliscono e rendono nuovi, senza privarli del loro fascino.
    Manco da moltiswsimo da queste parti, ma è sempre un piacere .

    A presto

    RispondiElimina
  13. Lo adoro. Anzi, posso dirti che peonia ha preso nuova vita, più bello e gagliardo che pria! Hai sempre delle idee fantastiche e le tue foto mi commuovono ogni volta! Sei troppo brava.
    Bacio tesora. Pat

    RispondiElimina
  14. Piacere di conoscere te e il tuo bellissimo blog. Complimenti per tutto!

    RispondiElimina
  15. che meraviglia...un lilla delicato per sottolineare storie importanti e non perdere tracce :D

    RispondiElimina
  16. Gianly, ciao!!!
    Ma che meraviglia questo colore!!!
    Sai che anch'io sono un po' come te?..non butto via molte cose, riciclo., dipingo, tingo, incollo...poi magari spendo un sacco di soldi in materiali ma sono contenta di riutilizzarli, piace anche a me dare alle cose una seconda 'possibilità'.. ;-)
    Bellissime foto, machetelodicoaffà????
    baci! <3 Roby

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...