giovedì 9 gennaio 2014

Confettura di latte, delle brune del Bagnolo

 Fortunate le brune del Bagnolo di Salò
e fortunati noi che possiamo
berne il latte in tutta tranquillità!
Seguono una dieta controllata, sono nutrite con
 fieno selezionato, erba medica e farina di mais,
sono a spasso nei boschi del Parco Alto Garda bresciano
e godono di una splendida vista lago.
In cambio offrono latte di alta qualità organolettica
dal sapore unico. 

Con l'aggiunta di zucchero e semi di vaniglia,
si può ottenere una fantastica confettura di latte
spalmabile da consumare a colazione o a merenda.

A freddo,
unite
un litro di latte, 200 grammi di zucchero semolato e semi di vaniglia
 portate ad ebollizione e lasciate bollire per alcune ore.
Mescolate di tanto in tanto per evitare che si formino grumi.
Quando assume il colore del caramello,
togliere dalla fiamma
e versate subito nei vasetti in vetro sterilizzati.
Chiudete ermeticamente con i tappi (sempre nuovi)
e capovolgete finchè i vasetti non saranno raffreddati.
Attendete almeno 10 giorni prima di consumare.

produce la confettura di latte, insieme ad un'infinità di prodotti
che pian piano vi mostrerò
e che potrete ordinare contattando direttamente l'azienda
info@ilbagnolo.it
Se siete golosi ecco il link:

La straordinaria vocazione di esaltare il sapore
è data da qualcosa di unico, poetico ed imperfetto
e al Bagnolo,
la famiglia Gnes lo sa perfettamente!

Gianly








18 commenti:

  1. Deve essere una squisita goduria! Il tuo post mi ha regalato un panorama bellissimo e ho sentito il vento fresco che si respira al lago!
    Buona giornata
    Isabel

    RispondiElimina
  2. Ullallà.......tiro le gole subito....... al momento devo resistere!!!!!!!
    Bellissima presentazione e foto straordinarie
    Tecla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tecla! Non è certo una ricettina detox!!! :)

      Elimina
  3. Una meraviglia e poi... a due passi da casa!!!
    Vado a curiosare!
    Un bacione grande!
    ALice

    RispondiElimina
  4. seguendo ricetta,racconto e la mia gola, praticamente sono dentro il barattolo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me...è quasi terminato!

      Elimina
  5. mmhhh deve essere divina :-)))
    Sabry

    RispondiElimina
  6. Ma io ci ho fatto un w.,e. al Bagnolo!!!
    E' passato qualche annetto ed avevo solo la prima bambina, ma me lo ricordo bene!!!
    Ottimo ristorante tra l'altro!!!
    Allora attendo anche gli altri prodotti!!
    Un baciotto Gianly!!!
    Roby <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un paradiso! Torna dai che andiamo insieme a cena!

      Elimina
  7. Risposte
    1. Ciao Flavia, è a Salò in collina. Se clicchi sulle paroline verdi arrivi direttamente al sito della Fattoria
      ;)

      Elimina
  8. Deliziosa, molto facile da preparare, squisita!
    La potrei usare non solo per fare colazione ma anche per farcire torte e altri dolci...mmmm ♥

    RispondiElimina
  9. Ciao, che meraviglia ti ho trovata grazie alla dolcissima Vaty..... che meraviglia questa ricetta e il tuo blog, semplicemente fantastico.

    RispondiElimina

Il tuo commento motiva il mio lavoro, grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...